L’utilizzo delle friggitrici in pasticceria richiede macchine con caratteristiche tecniche e strutturali diverse da quelle adatte per la gastronomia. Le friggitrici da pasticceria Giorik si prestano a questo scopo grazie all’ampia superficie di cottura (tra le più vaste disponibili sul mercato) e alla bassa profondità della vasca. Caratteristiche che permettono di friggere in modo uniforme e senza sovrapposizione dei pezzi anche i dolci più delicati o di grandi dimensioni quali bomboloni, krapfen e frittelle.


Scarica la brochure Pasticceria
(PDF Kb)

FUNZIONE MELTING

La gamma è composta di 2 modelli a gas, disponibili in due versioni: standard e melting. Nella versione MELTING, il controllo della temperatura è elettronico ad intermittenza programmata e graduale, per una maggiore precisione e produttività.

AREA DI COTTURA

L’area di cottura, estesa e poco profonda, presenta sul fondo un’ampia zona fredda per il deposito delle impurità. In questo modo l’olio rimane pulito più a lungo per una frittura più leggera e digeribile.

SCARICO DELL’OLIO

Lo scarico dell’olio avviene tramite rubinetto posto nella bacinella di raccolta completa di filtro.

RISCALDAMENTO

Il riscaldamento avviene tramite bruciatori in ghisa nichelata ad elevato rendimento termico, protetti da una retina estraibile cromata. Il controllo della temperatura, regolato da termostato, può raggiungere i 190 °C, mentre un termostato di sicurezza a taratura fissa ( 230°C) impedisce i surriscaldamenti.

Iscriviti alla Newsletter

Torna su